VITA SANA

Spiritualità cosmetica

Non ci sono non belli e non belle


I difetti fisici, in genere, è impossibile eliminarli. La perfezione sulla terra – e qua devo deludervi – non esiste... Se vuoi essere pienamente perfetto/a – mi dispiace - hai sbagliato il posto. Però non saprei dove potresti andare. Non c'è scelta... devi rimanere sulla terra per forza... ti piace o no... ecco per forza devi anche accettare anche questo:


LA PERFEZIONE SULLA TERRA NON ESISTE!

PUNTO E BASTA!


E, credetemi, tra noi uomini non ce n’è uno perfetto.


Da un lato questa notizia può essere triste.

Ma?!

dall'altro lato, e questo è più importante, ci da un po' sollievo, CI TOGLIE L'ANSIA!

CHE BELLO!

VIVERE SENZA L'ANSIA!

Però – CON LA DETERMINAZIONE – verso la perfezione!


Non devo essere perfetto. Basta che sono capace di vivere con le mie mancanze, sapendo come gestirle... Possono diventare per me una buona occasione sulla strada del miglioramento... chissà? Sicuramente possono!

Vero! Possono?

ma

Diventano?

Da possono a diventano c’è una lunghissima strada.


DIPENDE DA ME, DAL MIO IMPEGNO.


Ma soltanto dall'impegno? Con tutta la mia buona volontà e sforzi da parte mia, può sembrare che non faccio progressi...! Ci vuole anche, certamente, un metodo che me lo permette! E qua entriamo nel mondo della confusione infinita.

CHE METODO SCEGLIERE?

Di questo però vorrei parlare in un altro momento e vi lascio con una piccola fame... insoddisfatti... NON PREOCCUPATEVI ARRIVERÀ LA RISPOSTA... PAZIENZA... UN PO' DI PAZIENZA... NELLA VITA...


PRIMA!


SCUSATE!


DEVO! ma proprio devo chiarire una cosa...

se per caso tu ti senti così... io non ho niente contro di te...

neanche ti conosco... eh!


Questa cosa che adesso desidero toccare non è un mistero nascosto, ma piuttosto una cosa evidente, non si può nasconderla... c'è e basta... non si può fare niente...


Sono le persone... mica colpa loro! Sono così e basta. La madre natura le ha create così... non si può far niente... Possono applicare tutte le meraviglie che oggi la cosmetica ci offre e niente... non si può far niente... purtroppo...

SONO BRUTTE!

BRUTTE!


Fisicamente brutte... brutte...


Forse? Boh! Interventi plastici... ma rischiano di perdere la faccia e l'identità... chi vuole può provarci... siamo liberi... ma attenti al nuovo gruppo sociale MUSSOVIP... vi ricordate, vero? MUSSOVIP...


SONO BRUTTE E BASTA E NON SI DEVE GIRARE CON LE PAROLE!

LA REALTÀ E' COSI'...


SONO BRUTTE!


OPPURE MEGLIO DIRE CHE SONO BELLE IN MODO DIVERSO!

VERO? COSI' CI SI SENTE MEGLIO!


Ma il significato è lo stesso... puoi girare come vuoi...


SONO BRUTTE...!

E BASTA...!


Prima cosa che dovrebbero fare è:

ACCETTARE LORO STESSI...!

SONO COSI'!

Difficile da accettare, ma niente avviene per caso. Tutto ha un senso... ANCHE LA TUA ESISTENZA...


Non servono le domande senza le risposte, tipo:


MA PERCHÉ PROPRIO A ME?

CHE COSA HA QUELL'ALTRO MEGLIO DI ME?

PERCHÉ PROPRIO A ME?


Credetemi non serve per niente... allora smettetela di piangervi a dosso... quello che potete e dovete fare per salvarvi è:

ACCETTARE VOI STESSI!

Punto e basta!

Non c'è scampo!


ATTENZIONE! IMPORTANTISSIMO!

Se non mi accetto come sono, non posso vivere serenamente con me stesso …. e questo purtroppo è difficile. NON POSSO PERMETTERMI IL LUSSO DI NON VIVERE SERENAMENTE CON ME STESSO... Perché non posso scappare da me stesso... dove vado sono con me stesso e sempre sono come sono.... e allora! Pensaci bene!

DAI!

PUOI FARCELA...

HAI DUE POSSIBILITÀ


PRIMA – o accetti te stesso...

SECONDA – o accetti te stesso....

Quale di queste possibilità scegli?

Prima – bingo!

Seconda – bingo!

Hai vinto! Bravo/a.


Vediamo che non abbiamo tanta scelta.... purtroppo siamo limitati...


Sono sicuro che puoi farcela. Ormai per tutti questi anni ti sei abituato a vederti. Per forza! ogni tanto devi specchiarti e spero che non ti spaventi più. Forse neanche ci fai caso!


TI DO UN BUON CONSIGLIO.

Non domandare mai, e dico mai, allo specchio chi è più il bello/a del reame...


SPECCHIO, SPECCHIO DELLE MIE BRAME.

CHI E' PIÙ IL BELLO DEL REAME1?


Questa sfida potrebbe essere per te un shock irrecuperabile! Trauma... non lo so cosa potrebbe succederti. Sicuramente niente di buono vedendosi nell’ultimo posto della lista...


NON PREOCCUPATEVI DELLA VOSTRA BRUTTA BELLEZZA!

NON PREOCCUPATEVI DELLA VOSTRA BELLA BRUTTEZZA!

Queste persone a me, personalmente, piace osservarle quando sono in vacanza sulla spiaggia. Passano come fosse niente... fosse tutto normale... con un corpo così? Non hanno vergogna? Si vede che già si sono abituati e accettati... Impossibile!


GIUSTO, LA SPIAGGIA E' PER TUTTI...!

NON SOLTANTO PER I BELLI COME ME...


(taci... taci.. così dicendo tra di noi... ma piano che non ci sentono quelli là “brutti”... taci... taci... ho detto.. taci… guardando loro mi sento abbastanza soddisfatto... DIO TI RINGRAZIO CHE NON SONO COME LORO... TACI... TACI)


L'altra cosa che mi sorprende ancora di più è che tanti di loro sono sposati... hanno figli.... com’è possibile? Come mai? Strano!? Ma è così!

Sembra impossibile...


MA NO! SEMBRANO FELICI... RIDONO... INCREDIBILE!


In questa situazione ridere?! I corpi come balene... e ridono?... le gambe storte e ridono? Cosa c'è da ridere? Spiegatemelo?! Loro sono contenti. Perché? Quante persone non sopportano un piccolissimo brufoletto sul naso, un po’ di pancia o cellulite... Qua invece cosa vedo? I cosiddetti “brutti” sono contenti.



QUESTA SITUAZIONE MI FA PENSARE

?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?

fanno finta?

o stanno bene?


come si può spiegare questa cosa?

primo – è questione di gusti...

secondo – il modo di vedere cambia... io guardo dal mio e loro guardano dal loro e così via, tutti guardiamo dai nostri punti di vista... niente è uguale...

brutto e bello e' una cosa relativa...


Questo che per me è bello, non deve per forza essere bello per gli altri e viceversa...


BELLO E BRUTTO E' UN GUSTO PERSONALE

come si dice

E’ QUESTIONE DI GUSTI


Avete capito? Allora per i cosiddetti “brutti” non c'è niente da preoccuparsi. Per essere amati e felici non serve tutto il mondo intero. Non a tutti devo piacere...


ADESSO ASCOLTATE BENE!


Per essere amato e felice basta soltanto, ripeto, basta soltanto una persona alla quale tu piaci...


SAPETE QUANTI ABITANTI CI SONO NEL MONDO?

Più o meno 7,3 MILIARDI

3,64 miliardi di donne

3,7 miliardi di uomini


Pensi che tra tutti questi uomini e donne non si trova uno o una alla quale tu piaci? Sembra impossibile!

Hai capito? Se trovi questa persona giusta SEI A POSTO!

e

PUOI ESSERE IL PIÙ FELICE DEL MONDO.

BASTA UNA PERSONA...


Sembra facile – sì secondo le statistiche facile...


SPERO CHE TUTTI ABBIAMO COMPRESO. ALLA FINE NON CI SONO LE PERSONE BRUTTE!


EVVIVA EVVIVA! VERAMENTE VIVA!


ABBIAMO SCOPERTO UNA COSA ECCEZIONALE!

QUALE?


NON CI SONO LE PERSONE BRUTTE NEL MONDO!!!!

Tutti brutti o, scusate, TUTTI BELLI!

COMPLIMENTI!


Forse! Spero con tutto il mio cuore che qualcuno/a si è sentito/a meglio. Non sono brutto/a. Che bello!

SALVE A TUTTI BELLI E BELLE!

OGGI PER ME IL MONDO E’ DIVENTATO

UN PO' DIVERSO!

PIÙ BELLO DIREI!


Esiste un altro motivo che ci spiega perché nessuno può essere brutto. Sai perché? Sono sicuro che lo sai! Posso anche scommettere! E sono certo che vincerò.

QUESTO CI SPIEGA LA BIBBIA!

E sinceramente soltanto in Essa ho trovato una così bella spiegazione

chi siamo noi uomini e donne...

Ci racconta così la creazione dell'essere umano:


“E Dio disse: «Facciamo l'uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra». Dio creò l'uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò”2.


NON E' BELLO QUESTO RACCONTO?

Provate a immaginare! Questo racconto parla di ciascuno di noi!


OGNI PERSONA DEL MONDO ASSOMIGLIA A DIO.

OGNI PERSONA DEL MONDO E' LA SUA IMMAGINE.


In questo momento ci cascano le braccia. ATTENZIONE! Tenetele perché vi scappano!

Ho una sensazione incredibile! Ho scoperto chi sono!

In questo momento chiaramente capiamo che una persona creata da Dio non può essere brutta!

SE PENSO IN MODO DIVERSO OFFENDO DIO!


SENTI QUESTA SENSAZIONE NEL CUORE?

BELLA, VERO?

ADESSO CI SENTIAMO MEGLIO!

SPECIALMENTE QUESTI... COME SI CHIAMANO…

EX BRUTTI” .


Stop! Sono diventato troppo sentimentale... Basta! Non voglio che mi piangete addosso...


BARZELLETTA!

Per cambiare un po’ di tono! Preparatevi.


Quando il buon Dio ha creato Adamo (primo uomo)... lo guardò e lo guardò... con attenzione...e non sembrava tanto contento... allora decise di migliorare la sua creatura che doveva essere perfetta – la sua immagine... per rimediare decise di creare la donna... quando Adamo si addormentò prese la sua costola e da essa creò Eva... non vedeva ora di vederla.... era molto impaziente... Era sicuro che era riuscito a creare il suo capolavoro....


Volete che continuo? Signore? Sicuro?

Ok! è vostra responsabilità...

Quando finalmente il buon Dio vide Eva, si pietrificò e rimase così per lungo tempo. Gli angeli vedendolo così credevano che era in estasi! Dopo lungo tempo ritornò in sé e disse... Poveraccia.... !?!? tu dovrai usare per tutta la tua vita i trucchi...


Tranquille! Tranquille! E' soltanto una barzelletta! Niente di serio...

In ogni barzelletta, però, può esserci un po’ di verità?! O no?


MI LAVO LE MANI! Non sono responsabile se qualcuna è rimasta male!


1Fiaba “Bianca neve”

2Gen 1,26-27